Intervista a Sean Manchester, il noto cacciatore di vampiri inglese - Il Giornale dei vampiri - L'unico giornale dedicato alle creature della notte, i Vampiri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Intervista a Sean Manchester, il noto cacciatore di vampiri inglese

Rassegna stampa > 2011

Intervista a Sean Manchester, il noto cacciatore di vampiri inglese

Il 12 aprile 2007 la BBC, tramite live chat, ha permesso ai propri utenti di porre domande al noto cacciatore di vampiri Sean Manchester. Di seguito riportiamo la traduzione della parte, a nostro giudizio,  più interessante.



BBC Presentatore: Questa è la prima domanda.

Ciao Sean, oltre al cimitero di Highgate ha indagato altri incidenti che potrebbero dimostrare l'esistenza dei vampiri nel Regno Unito?

Sean Manchester: Sì. La più infame dopo Highgate potrebbe essere la Kirklees vampiro nel West Yorkshire. Ce ne sono altri nel paese e altrove ma non si dovrebbero pubblicare notizie fino alla chiusura dei casi.

Josh Oakley: I vampiri veramente odiano l'aglio?

Sean Manchester: Non solo vampiri. I Greci ed i Romani erano consapevoli del potere d'aglio, e lo utilizzavano per allontanare gli spiriti maligni e veniva utilizzato come prodotto alimentare

Lioncourt Lestat: Che tipo di prove ha per sostenere le sue teorie?

Sean Manchester: non mi occupo in teoria – almeno così feci 30 anni fa quando incotrai il primo vampiro. E questa non è teoria, sono fatti.

Izzy Bentinck: Di che paese sono originari i vampiri?

Sean Manchester: No i vampiri sono antichi quanto l'umanità stessa, e non c'è paese d'origine. Ci sono prove sull'esistenza dei non morti in tutte le antiche civiltà.

haines fleur: avete mai visto qualche vampiro?

Sean Manchester: Sì  e in un certo numero di occasioni. La prima è stata nel mese di agosto 1970.

greg wall:: Hanno mai provato ad attarvi?

Sean Manchester: Sì ho rischiato in più di un'occasione. La prima volta fu nei primi anni 1970, e diverse volte da allora Nel 1990 mi trovai di fronte a un fantasma predatore o vampiro nel West Yorkshire mentre indagavo sul vampiro Kirklees.

Chris Moon: Crede che i vampiri siano esseri soprannaturali o di origine biologica?

Sean Manchester: I vampiri sono soprannaturali. Tuttavia non assumono una forma corporea.

Papachumba: Quindi, quanti vampiri ha preso?

Sean Manchester: Personalmente dopo 33 anni ne ho esorcizzato un bel numero ma di preciso non saprei dire.

helen: Avete registrato prove dell’esistenza dei vampiri?

Sean Manchester: Nel mio libro Il vampiro di Highgate ci sono le foto di un vampiro subito dopo l'esorcismo, nelle fasi di decomposizione e sono statie trasmesse in televisione più volte nel 1990.

Alex Riley: Cosa sono esattamente i vampiri? La gente cattiva diventa un vampiro?

Sean Manchester: Le persone non diventano angeli. I vampiri sono demoni che possiedono e contaminano una persona morta non lasciandola tranquilla nella tomba

Mark Twain: i vampiri sono immortali?Se si perché?

Sean Manchester: Immortale non è una parola che mi piacerebbe usare, ma capisco cosa vuoi dire. I vampiri non possono morire, perché la loro esistenza è perpetua nel tempo.

Rob Marriott: Possono trasformarsi in pipistrello?

Sean Manchester: Il pipistrello vampiro è un animale, che vive del sangue del bestiame e occasionalmente dell'uomo addormentato. Il vampiro vero è un altro: è un cadavere demoniaco che lascia la tomba di sera e cena col sangue delle persone dormienti.

sorrynotsposedtotell Ian: Il fuoco uccide un vampiro?

Sean Manchester: I vampiri non possono essere uccisi. Tuttavia, possono essere esorcizzati. La forma corporea viene distrutta quando viene cremato. Ma il demone non viene distrutto. Viene cacciato fuori dal nostro regno, il nostro mondo.

Tony: Perchè essendo più forti non dominano il genere umano?

Sean Manchester: I vampiri sono del Diavolo. E la loro missione è corrompere l’uomo. Il vampiro si adatta alla descrizione dell'Anticristo.

haines fleur: da quanto tempo s’interessa di vampiri?

Sean Manchester: Quasi mezzo secolo.

Andrew A: Se si viene morsi, dopo la morte,si diventa vampiri?

Sean Manchester: Non si può diventare vampiri. Durante l’esistenza si può essere contaminati ma solo in rare circostanze ci sono rischi quando si muore

Jessica Phoenix: Ha qualche prova del fatto che il vampirismo esisteva nel mondo antico?

Sean Manchester: Tertulliano parla di non morti nel 2 ° secolo.

luke williams: qual è la cosa più spaventosa che ha visto?

Sean Manchester: In tutti gli anni di esorcista penso che il vampiro sia di gran lunga il più spaventoso

Chris Haney: è vero che i vampiri possono uscire solo di notte?

Sean Manchester: A quanto pare sembra che siano dei demoni notturni

Lee Cunliffe: E’ mai stato morso?

Sean Manchester: sono stato morso sul palmo sinistro della mano

spuffy summers: Come vicario della Chiesa non è contro il suo dogma credere a tali demoni?

Sean Manchester: Io non sono un vicario, io sono un sacerdote e un vescovo e sono cattolico. La maggior parte dei vampirologi in passato erano sacerdoti che avevano bisogno del permesso dal proprio vescovo per effettuare esorcismi. I trattati più importanti su questi eventi sono stati scritti dai sacerdoti.

helena: In quali condizioni I vampiri possono prosperare?

Sean Manchester: Preferiscono il buio, ed evitano i luoghi santi e le cose sante.

Louie: Ci sono momenti dell’anno in cui sono più attivi?

Sean Manchester: Sono particolarmente attivi l'ultima settimana di dicembre e la 1 ° settimana di gennaio. Il lasso di tempo tra Natale e l’ Epifania.

Neil Carter: Come sono?

Sean Manchester: il vampiro è generalmente descritto come magro con un viso orribile. A volte pieno del sangue delle sue vittime.

Paul Shane: I vampiri possono vivere nelle nostre città o sono più propensi a riunirsi da qualche parte insieme?

Sean Manchester: Il vampiro dorme nella sua tomba. Non cammina come la gente cammina in città. Loro occupano le città dei morti . i cimiteri.

OL: come vescovo, perché non crede negli angeli ?

Sean Manchester: Gli angeli esistono da prima dell'uomo, e i demoni sono angeli caduti. Ma indipendentemente dall’angelo o dal demone, questi non sono esseri umani - e gli esseri umani non sono loro!

angel gilbert: Ci sono altre persone che lavorano con lei?

Sean Manchester: Alla ricerca del vampiro c’è un piccolo gruppo di compagni per lo più docenti universitari e studiosi. Ognuno apporta alla ricerca la sua particolare qualità

Mr Papachumba: Cosa ne pensa il mondo scientifico dei suoi esorcismi sul vampiro?

Sean Manchester: Dovresti chiedere a loro. Io non sono uno scienziato, e non analizzo queste questioni scientificamente. Sono solo un esorcista.

Jacobi Longourin: Ci sono rituali particolari per le possessioni vampiriche?

Sean Manchester: Mi avvalgo del rito in latino, ma questo da sola è insufficiente contro il vampirismo.

Adam: Crede in altri animali come lupi mannari per esempio?
Sean Manchester: Sì, io credo nei lupi mannari e ci sono anche studi a riguardo che lo confermano. Tuttavia il vampirismo non è la stessa cosa.

David Jones: Può cambiare d’aspetto?

Sean Manchester: Sì. Una delle qualità più inquietanti del vampiro è la metamorfosi.

Athena Roberts: qual è la più lunga battaglia che avete avuto con un vampiro?

Sean Manchester: 13 anni  nel caso del vampiro di Highgate.

Dave Williams: ha qualcosa per tenere lontani i vampiri?

Sean Manchester: L'antidoto più potente è  l'ostia sacra e visto che è difficile gestire queste situazioni per le persone comuni, vorrei consigliare l'uso del crocifisso

Sean Manchester: Infine vorrei dire alle persone che credono che Buffy sia reale, svegliatevi e sentite l'odore dell'aglio!

fonte bbc.co.uk

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu