La sestina del Vampiro Neil Gaiman - Il Giornale dei vampiri - L'unico giornale dedicato alle creature della notte, i Vampiri

Vai ai contenuti

Menu principale:

La sestina del Vampiro Neil Gaiman

Racconti e Poesie > Poesie

Aspetto qui al confine del sogno
Avvolto nelle ombre.
L'aria buia sa di notte
Così fredda e rigida, e aspetto il mio amore.
La luna ha sbiancato le sue lapide.
Lei verrà e allora ci accingeremo in questo sciocco mondo
Tornati alle tenebre e al richiamo del sangue.
E' un gioco solitario, la ricerca del sangue, ma un corpo giovane ha diritto di sognare e io non vi rinuncerei x niente al mondo.
La luna ha sbiancato l'oscurità della notte. Resto nell'ombra, a fissare le sue lapide: risorgi mio amore....oh! Risorgi? Ti ho sognata mentre dormivo e l'amore mi è più caro della mia vita... del sangue stesso! Il sole mi ha cercato nella profondità della tomba, più morto di un cadavere eppure sognante.....
Poi mi sono svegliato ai vapori della notte e al tramonto mi ha spinto a uscire nel mondo.
Da secoli vago solitario nel mondo dispensando un sembiante dell'amore.... un bacio rubato, poi di nuovo nella notte pago della vita e del sangue e al mattino sono soltanto un sogno un corpo freddo che gela sotto una pietra. Ti ho detto che non avrei fatto del male.
Sono di pietra per lasciarti in pasto al tempo e al mondo?
Ti ho offerto una verità al di la dei sogni mentre tu potevi offrire solo il tuo amore.
Ti ho detto che andava tutto bene, e che il sangue aveva un sapore più dolciastro sulle ali della notte.
A volte i miei amori si alzano e camminano di notte.... a volte giacciono x sempre sotto di una pietra senza mai conoscere i piaceri del letto e del sangue o la dolcezza di una passeggiata tra le ombre del mondo: e marciscono, invece, in mezzo ai vermi.
Oh! amore mio.
Sussurravano che eri risorta nel mio sogno.
Ti ho aspettata tutta la notte vicino alla tomba. Ma tu non vuoi lasciare il tuo sogno per cercare il mio sangue. Buonanotte amore mio... ti avevo offerto il mondo!

dirfedi@libero.it

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu