Pipistrelli vampiri in azione - Il Giornale dei vampiri - L'unico giornale dedicato alle creature della notte, i Vampiri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pipistrelli vampiri in azione

Rassegna stampa > 2004

Non si tratta dei non morti di draculiana memoria, ma dei pipistrelli vampiri che nello stato del Para hanno fatto 13 vittime tra gli esseri umani. Gli animali nell'ultimo mese hanno sferrato un attacco in massa a circa 300 persone, il più vasto mai registrato. I pipistrelli, grandi non più di un pollice, sono pericolosi in quanto trasmettono con i loro morsi la rabbia che se non curata in tempo può portare alla morte. In genere i pipistrelli vampiri si nutrono del sangue di grandi animali, attaccando in particolare le mandrie al pascolo. "Ma -spiegano le autorità sanitarie brasiliane - molto probabilmente si stanno spostando in massa a causa della deforestazione del loro habitat. E sulla loro strada hanno trovato gli uomini". Secondo il rapporto dei medici che hanno constatato i decessi, "tutte le vittime erano stata già attaccate, in passato, dai pipistrelli vampiri". E per sei di esse è stato constatato il decesso per rabbia. Chi è guarito deve la sua sopravvivenza alla somministrazione rapida del vaccino, "ma vista la condizione impervia del territorio in cui si sono verificati gli attacchi -concludono le autorità brasiliane- la lista dei morti potrebbe diventare piu' lunga".

da "TGcom.it" del 3 aprile 2004

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu